Il Dottore a Piede Libero – Conosciamo la Postura III

I tuoi plantari in un'ora a qualsiasi ora!!!

Basta prendere un appuntamento!

Leggi tutto

Oppure contattaci al numero

06.4547.7933

Postura, psiche e imperfezione

Tornando al mondo di tutti i giorni, ognuno di noi ha una sua postura “personalizzata”.

Poiché la postura di ogni individuo è fortemente influenzata anche dal vissuto psichico: una persona tendenzialmente triste, depressa assume una postura notevolmente diversa da uno che si sente contento di sé, perfettamente realizzato; oppure la postura di uno che ha mal di pancia è completamente discorde da quella di uno che ha mal di schiena.

Per cui parlare di postura normale non è perfettamente corretto.

Né si può dire che sia perfettamente opportuno usare il sillogismo: “postura corretta uguale perfetta funzionalità”.

La natura è, infatti, capace di meraviglie anche e, talvolta, soprattutto nella sua imperfezione.

Ci sono grandi campioni sportivi, per esempio, la cui postura era fortemente alterata da patologie.

È il caso di grandi calciatori come il brasiliano Garrincha, che era poliomielitico.

Tuttavia un atteggiamento posturale corretto evidentemente migliora certamente le performances che il nostro corpo deve affrontare nella vita di tutti i giorni.

Contattaci al numero

06.4547.7933